Cessione del quinto: cos’è?

Cessione del quinto a Roma: come funziona?

Cessione del quinto: simulazione e costi

Cessione del quinto dipendenti pubblici

Cessione del quinto pensionati

Cessione del quinto: cos’è?

La cessione del quinto è raccomandata a dipendenti, pubblici e privati, e pensionati che desiderano ricevere un prestito che unisca semplicità, rapidità e convenienza. Inoltre, importo e durata della rata possono essere modificati per assicurare flessibilità e la soddisfazione di tutte le necessità di chi presenta richiesta di prestito.

Cessione del quinto a Roma: come funziona?

La cessione del quinto è un prestito personale pensato appositamente per lavoratori dipendenti e pensionati.

Tra i suoi pregi:

  • non serve presentare un giustificativo di spesa per ottenerlo perchè si tratta di un prestito non finalizzato
  • la rata viene trattenuta direttamente da busta paga o pensione
  • la rata non oltrepassa mai il 20% di stipendio o pensione netti
  • la durata può arrivare  fino a 120 mesi
  • tasso e rata sono fissi
  • in un’unica rata possono confluire finanziamenti diversi

Cessione del quinto: simulazione e costi

La cessione del quinto è un prestito che permette di ricevere 75.000 euro, a condizioni personalizzabili. La rata, mai superiore al 20% dello stipendio o della pensione netti, e la durata sono adattabili alle esigenze personali, all’insegna di flessibilità e convenienza. Ricevere un preventivo gratuito è semplice: vieni a trovarci negli uffici di Roma o richiedilo ora qui.

Cessione del quinto dipendenti pubblici

La cessione del quinto dello stipendio è un prestito pensato in modo specifico per dipendenti pubblici e statali. Hanno diritto a usufruirne i dipendenti della pubblica amministrazione e di enti locali, statali e pubblici con contratto a tempo indeterminato. Il finanziamento può variare come durata da un periodo di 24 mesi ad un massimo di 120 mesi e la rata non supererà mai un quinto dello stipendio mensile del richiedente. Grazie alle convenzioni ministeriali si può accedere alle condizioni più convenienti sul mercato. Nessun giustificativo di spesa è richiesto, perché è un prestito non finalizzato.

Cessione del quinto pensionati

La cessione del quinto della pensione è il prestito più vantaggioso per pensionati INPS ex INPDAP, che possono godere di ottime condizioni grazie alla convenzione INPS. Dato che la rata è trattenuta mensilmente dal cedolino della pensione, il richiedente non deve occuparsi delle scadenze. ll finanziamento ha una lunghezza variabile, da 24 a 120 mesi, con limite massimo di età di 87 anni e 11 mesi a fine finanziamento. Senza la necessità di dover giustificare  la spesa, la cessione del quinto diventa il metodo più pratico per ottenere liquidità in fretta, per soddisfare ogni esigenza.

Sei un dipendente pubblico o un pensionato?

Richiedici subito un preventivo online, è gratis e veloce!