Cessione del quinto per dipendenti pubblici e statali: cessione del quinto con trattenute dirette.
15812
page-template-default,page,page-id-15812,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Cessione del quinto per dipendenti pubblici e statali

Scopri i vantaggi della cessione del quinto per dipendenti pubblici e statali.

  • Cos'è?

  • La cessione del quinto per dipendenti pubblici e statali è una tipologia di prestito con trattenute dirette in busta paga.
  • A chi è riservato?

    • Il Finanziamento è riservato a tutti i dipendenti pubblici e statali che dispongono di un contratto a tempo indeterminato.

Giovane dipendente pubblico valuta i vantaggi della cessione del quinto per dipendenti pubblici e statali
  • Vantaggi

    • Sicurezza: il tasso sarà fisso e la rata costante per tutta la durata del finanziamento.
    • Riservatezza: firma singola, non occorrono garanzie aggiuntive di altri firmatari.
    • Comodità: le rate vengono trattenute direttamente in busta paga e grazie a una lunga dilazione si riesce a erogare importi elevati con rate modeste.

  • Importo massimo erogabile

    • Viene stabilito caso per caso valutando l’esigenza del cliente e il suo stipendio netto mensile.

  • Durata

    • E’ possibile scegliere una durata che varia dai 24 ai 120 mesi.

  • Garanzie accessorie

    • Polizza assicurativa contro i rischi vita e perdita impiego.

  • Documentazione richiesta

    • Per inoltrare la domanda di finanziamento è sufficiente esibire in via preliminare l’ultima busta paga, un documento di identità e la tessera sanitaria.