Decreto milleproroghe 2017: tutte le novità e testo integrale | Prestito 24
2301
post-template-default,single,single-post,postid-2301,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Tutte le novità del Decreto milleproroghe 2017

Tutte le novità del Decreto milleproroghe 2017

In questi giorni si torna a parlare del decreto milleproroghe 2017. Cos’è e quali sono le novità principali che introduce?

Decreto milleproroghe 2017: cos’è

“Decreto milleproroghe” è il nome dato ad un decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri a chiusura dell’anno solare.
Il primo è stato adottato nel 2005, come misura legislativa di natura eccezionale. Da allora, viene utilizzato abitualmente per la definizione di proroghe e scadenze per il nuovo anno, o per il disbrigo di disposizioni particolarmente urgenti.

Il decreto milleproroghe 2017 contiene alcune novità interessanti per i dipendenti della PA, i ricercatori a contratto e gli imprenditori. Vediamole nel dettaglio.

Decreto milleproroghe 2017: per la PA

Per l’ambito PA, le novità principali del decreto milleproroghe 2017 sono:

A) Per le PA sottoposte a limitazioni delle assunzioni, la proroga dell’efficacia delle graduatorie dei concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato sino alla fine del 2018;

B) Il rinnovo sino al 31 dicembre 2017 dei contratti di collaborazione a tempo determinato, di collaborazione coordinata e continuativa, e a progetto.

Decreto milleproroghe 2017: integrazioni salariali e concessioni ambulanti

A) Per le imprese che operino in aree colpite da crisi industriale complessa, il decreto milleproroghe 2017 prevede il rinnovo degli interventi di integrazione salariale straordinaria sino alla fine del prossimo anno.

B) Per gli ambulanti, il decreto anticipa a fine 2018 il termine di scadenza per le concessioni commerciali.

Decreto milleproroghe 2017: per ricercatori universitari

Buone notizie per il mondo dell’università: il contratto a tempo determinato di categoria b per ricercatori è esteso di un altro anno.
Il decreto milleproroghe 2017 ha inoltre posticipato al biennio 2019/2020 l’ingresso nelle graduatorie di istituto/circolo per i soli docenti in possesso dell’abilitazione.

Decreto milleproroghe 2017: il testo integrale

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica è presente il testo integrale contenente le oltre 103 scadenze e proroghe contenute nel decreto milleproroghe 2017. Qui ti abbiamo segnalato le principali novità riguardanti lavoro e PA.

Per restare aggiornato sul mondo del fisco, delle pensioni e del lavoro, continua a seguirci.

 

 

Prestito24 Blog
mariateresamatulli@gmail.com