Cosa è un prestito delega? - Prestito 24: prestiti e cessione del quinto per dipendenti e pensionati.
1934
post-template-default,single,single-post,postid-1934,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Cosa è un prestito delega?

Cosa è un prestito delega?

In questo blog abbiamo già parlato della cessione del quinto, ovvero quella forma di prestito personale che si estingue attraverso una trattenuta pari (massimo) al 20% dello stipendio.

La cessione del quinto è una formula particolarmente appetibile per l’istituto che emette il prestito. Il motivo è semplice: diminuisce i rischi di insolvenza volontaria dato che lo stipendio viene incassato dal debitore direttamente, e decurtato della rata.

Inoltre rappresenta un buon equilibrio per chi chiede il prestito dato che interessa una fetta limitata dello stipendio incassato mensilmente.

C’è anche il prestito delega

Ovviamente la cessione del quinto è solo uno degli strumenti a disposizione per chi vuole ottenere maggior liquidità. Oggi, ad esempio, vogliamo parlare del prestito delega, una formula simile alla cessione del quinto che non ha obbligo di giustificazione dell’importo.

Questo significa che puoi chiedere un prestito delega per qualsiasi motivo (vacanza, salute, macchina nuova, nascita di un bambino, matrimonio) anche se hai un’altra forma di finanziamento in corso.

La flessibilità del doppio quinto

Ad esempio puoi affiancare un prestito delega alla cessione del quinto per avere un maggior finanziamento: magari è un momento particolare per la tua vita privata e hai bisogno di una liquidità immediata.

Questo prestito copre fino al 40% dello stipendio (ecco perché in gergo il prestito delega viene definito Doppio Quinto) e può essere richiesto anche da chi in passato ha avuto problemi con la banca o pignoramenti. Se questa non è flessibilità…

Il prestito delega può essere concesso al dipendente privato o della pubblica amministrazione e viene estinto trattenendo una rata dallo stipendio. Il limite massimo riguardo al numero delle rate è di 120, quindi puoi dilazionare la restituzione anche in 10 anni.

Valuta i tuoi importi

Ovviamente prima di chiedere un prestito delega devi valutare con attenzione le operazioni che stai effettuando. Con questa forma di prestito puoi impegnare per diversi anni una parte considerevole del tuo stipendio (anche 40%). Chiedici maggiori informazioni: valutiamo insieme il tuo profilo e troviamo la giusta soluzione per le tue esigenze.

Fonte immagine

Prestito24
info@prestito24.it